SAPONE PER LAVASTOVIGLIE HOMEMADE

Ecco una ricetta per un prodotto ecologico e economicamente efficiente per produrre in casa le pastiglie per la lavastoviglie. Seguendo questa procedura si producono circa 36 compresse.

Ingredienti:

– 1 tazza di Borato di Sodio: pulisce, profuma e disinfetta, ed è anche non tossico e sicuro per l’ambiente. “Ammorbidisce” l’acqua e fa sì che il detersivo possa lavare in modo più efficiente.

– 1 tazza di soda: è uno smacchiatore ed è efficace per sciogliere il grasso. Come il bicarbonato di sodio, è un ingrediente poco costoso.

– 1/2 tazza di acido citrico: è indispensabile per eliminare l’opaco che a volte rimane sulle stoviglie usando prodotti fatti in casa. Accade quando la vostra acqua è particolarmente dura, aggiungere un po’ di acido citrico. Giocate con le dosi fino ad ottenere la razione giusta.

– 1/2 tazza di sale: alcune ricette consigliano di usare il sale grosso. Per questa ricetta invece si indica l’uso di sale fino per non rendere le pastiglie troppo abrasive.

– Aceto bianco, q.b.: l’aggiunta di un po’ di aceto bianco distillato permette l’addolcimento dell’acqua e consente di eliminare le macchie. Basta aggiungere al comparto “Jet Dry” della lavastoviglie.

– Munitevi di una contenitore spray con acqua e olii essenziali.

– Procuratevi piccoli stampini, come ad esempio quelli usati per fare il ghiaccio.

Procedimento:

Mescolare bene tutti gli ingredienti secchi. Se avete la pelle sensibile, vi consigliamo di indossare i guanti.
Spruzzare sul composto un po’ di acqua con lo spruzzino, poca alla volta. Non esagerare con l’acqua, ma solo quel che basta per compattare gli ingredienti.

Mettere il composto negli stampini e lasciarlo seccare per una mezz’oretta. Adagiare il tutto su carta di cera per farlo solidificare ed ecco fatto!
Alla prossima puntata.

In copertina: Sapone a colori © Giorgio Raffaelli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *