L’ARCHITETTURA NASCOSTA DI ROMA

Roma è pronta ad accogliere il 9 e il 10 maggio la manifestazione internazionale che apre le porte all’architettura più rappresentativa della città. Torna Open House Roma che, coinvolgendo 28 città nel mondo tra cui New York, Londra, Chicago e Barcellona, offrirà un weekend di dibattiti, discussioni, eventi e tour sull’architettura contemporanea. Si tratta di un evento annuale durante il quale saranno aperti centinaia di edifici della Capitale notevoli per le peculiarità architettoniche–artistiche: sarà data particolare attenzione al patrimonio storico e soprattutto a quello moderno e contemporaneo, fino ad aprire la visita anche dei cantieri della città in trasformazione.
Open House è gratuito e aperto a tutti, quasi tutti gli eventi sono ad accesso libero (solo per alcuni bisognerà prenotarsi). A questo link è possibilie consultare il programma.
L’evento è promosso e organizzato dall’Associazione Open City Roma con il supporto di Roma Capitale – Assessorato Cultura e Turismo e dell’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia, con il patrocinio del Senato della Repubblica, Sapienza Università di Roma, Università degli Studi Roma Tre, Università degli Studi di Roma Tor Vergata, partner istituzionali Musei in Comune, e Biblioteche di Roma

Tutte le informazioni sul sito.

In copertina: Dettaglio da lontano… © Nephelim BadTusk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *