EUROPA IN VERSI SUL LARIO

Sabato 22 marzo a Como si terrà “Europa in versi. Il suono e il senso: un’origine comune”. Il festival di poesia, organizzato dall’Associazione Culturale La Casa della Poesia di Como, è giunto alla sua quarta edizione e si pone come obiettivo quello di offrire al pubblico la possibilità di recuperare, capire e apprezzare le analogie e le differenze che da sempre caratterizzano questi due ambiti dell’arte: la musica e la poesia.

Come ogni anno, saranno invitati a leggere le loro poesie e a raccontare le bellezze paesaggistiche del nostro lago, alcuni tra i maggiori poeti contemporanei italiani ai quali si aggiungeranno numerosi poeti stranieri. Il Festival sarà introdotto da personaggi di spicco del mondo della cultura italiana tra cui Giovanni Tesio, filologo e critico letterario e Maurizio Cucchi, poeta. Interverrà Vincenzo Guarracino, critico letterario. Inoltre, anche quest’anno, Mario Santagostini terrà una “Bottega di poesia”, offrendo un parere gratuito e preziosi consigli a tutti coloro che scrivono versi.

“Europa in versi” raggiungerà anche il pubblico dei più giovani attraverso il coinvolgimento degli istituti scolastici del territorio. Questa edizione, infatti, vedrà la partecipazione di docenti e allievi del Conservatorio “G. Verdi” di Como e non mancheranno i cicli di lezioni sulla poesia e sulla musica dedicati agli alunni delle scuole superiori della città, che termineranno con il consueto incontro tra gli studenti e i poeti che partecipano al Festival.
Infine, gli studenti dell’Università dell’Insubria saranno coinvolti nell’organizzazione dell’evento e avranno anche il compito di accogliere i poeti e il pubblico.

Appuntamento dalle 14.15 presso Villa del Grumello a Como.
Per saperne di più potete visitare il sito della Casa della Poesia di Como oppure è possibile mandare una e-mail a lacasadellapoesiadicomo@gmail.com.

In copertina: Lago di Como © Valeria Viglienghi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *