SOCIAL HOUSING: BELLO E POSSIBILE

Qualità, innovazione e funzione sociale. Come suggerisce il titolo la mostra organizzata dall’Immobiliare Veneziana, il social housing è Bello e possibile. I progetti esposti hanno partecipato al concorso di idee per la realizzazione di due insediamenti di social housing in via Ca’ d’Oro, vinto da Ian+, e in via Vallenari, vinto da 2A+P/A.
Si tratta di aree residenziali di alta qualità urbanistica ed architettonica, accessibili a giovani coppie, persone singole, famiglie con anziani a carico, lavoratori precari che faticano a trovare un’abitazione poiché non sono tanto benestanti da affrontare un canone mensile per un appartamento residenziale, ma nemmeno tanto povere da poter ottenere le case popolari.
Progetti belli, innovativi, all’avanguardia, ma concreti e realizzabili sono i lavori che verranno esposti alla mostra che sarà allestita presso il centro culturale Santa Maria delle Grazie a Mestre (Ve) dal primo giugno 2015 al 27 dello stesso mese.

In copertina: Candles © Bill Couch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *