IO VIAGGIO IN FAMIGLIA

Vi capita spesso di utilizzare i mezzi pubblici in compagnia dei vostri bambini?
Da oggi c’è un’agevolazione in più per viaggiare con figli al seguito: si chiama “Io viaggio in famiglia” ed è un’iniziativa di Regione Lombardia per usufruire del trasporto pubblico nella suddetta regione con delle agevolazioni  e dedicato alle famiglie con figli.
In particolare, i ragazzi fino a 14 anni viaggiano gratuitamente sui trasporti quando si trovano in compagnia di un familiare adulto in possesso di un titolo di viaggio valido per la tratta in oggetto.

Su quali mezzi pubblici hanno valore le agevolazioni di “io viaggio in famiglia”?
Tutti i servizi di trasporto pubblico locale, che siano di competenza di Regione Lombardia, Province o Comuni lombardi: bus urbani ed extraurbani, tram, filobus, metropolitane, treni suburbani e regionali di 1° e 2° classe, battelli sul Lago d’Iseo, servizi a chiamata, funivie e funicolari di trasporto pubblico.

Con quali familiari i ragazzi fino a 14 anni possono viaggiare gratuitamente?
I rapporti di parentela ritenuti validi sono: genitori-figli, nonni-nipoti, zii-nipoti, fratelli/sorelle. Il familiare deve essere maggiorenne e in possesso di un biglietto o abbonamento valido per il tragitto che si intende percorrere.

Come fare per usufruire delle agevolazioni?
E’ sufficiente che uno dei genitori compili un modulo dichiarando, insieme al nome dei figli, un elenco di persone adulte legate da vincolo di parentela. Il modulo debitamente compilato, è valido per far viaggiare i ragazzi per un periodo di 60 giorni. Durante tale periodo il minore deve viaggiare esibendo, in caso di controllo, un documento di riconoscimento in corso di validità. Consegnando tale dichiarazione all’azienda di trasporto, insieme a 2 fototessere del minore e copia di un documento di riconoscimento del dichiarante, è inoltre possibile richiedere gratuitamente per ogni ragazzo il rilascio della tessera “io viaggio in famiglia”. La tessera è nominativa e riporta l’elenco dei familiari con cui il ragazzo potrà viaggiare gratuitamente su tutti servizi di trasporto pubblico locale in Lombardia. L’accompagnatore del minore, se compreso nell’elenco del modulo/tessera, deve sempre esibire, in caso di controllo, un documento di riconoscimento in corso di validità.

Dove è possibile trovare il modulo?
Il modulo è scaricabile dal sito www.trasporti.regione.lombardia.it alla sezione dedicata a “Io viaggio” o dal sito internet di tutte le aziende di trasporto lombarde.

Dove è possibile chiedere la tessera “Io viaggio in famiglia”?
La tessera può essere richiesta alle aziende di trasporto, presso le biglietterie di stazione, le principali rivendite di abbonamenti e i punti informativi. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito internet della tua azienda di trasporto.

Il testo è stato tranno dal pdf allegato.
Maggiori informazioni sul sito.

In copertina: Steam train arrives at Grosmont © stevekeiretsu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *