LA RIVOLUZIONE DELLA MOBILITÀ INDIVIDUALE COMPIE UN ANNO

Il car sharing italiano e lombardo fanno passi da gigante. Accanto alla formula Enjoy di Eni e al servizio di car sharing integrato con il sistema ferroviario lombardo E-vai, c’è anche Car2go che ha appena spento la sua prima candelina con numeri importanti: 70.000 iscritti, una media di 25.000 noleggi settimanali e una flotta di 60o auto con emissione di 98 g C02/km.

Anche Pierfrancesco Maran, Assessore alla Mobilità, Ambiente e Metropolitane del Comune di Milano ha fatto gli auguri a car2go: “I numeri parlano da soli: car2go, in un solo anno, ha dimostrato di essere un servizio non solo utile alla città, ma davvero in grado di cambiare il nostro modo di intendere la mobilità, con una vera attenzione all’ambiente. E quindi tanti auguri e cento di questi successi!”

Il car sharing a flusso libero è stato quindi accolto nel migliore dei modi dalla città di Milano, dimostrando quanto i milanesi fossero pronti a cogliere il cambiamento.
Concetto confermato da Thomas Beermann, Amministratore Delegato di car2go Europa che sottolinea: “Il primo anno di car2go a Milano è stato per noi un enorme successo e ha reso questa magnifica città una delle migliori location in cui è attivo il servizio a livello mondiale. Ogni volta che sono a Milano, posso testare dal vivo come car2go sia diventato sempre più un aspetto fondamentale per la mobilità dei cittadini milanesi e come si integri alla perfezione con tutti i mezzi di trasporto esistenti in città.”
Non solo Milano, ma anche Italia che ad oggi rappresenta uno dei migliori casi di successo mondiale di car2go tra le ventisette città d’Europa e Nord America che hanno a disposizione questo servizio. 

Ma chi sono i cittadini che si muovono con car2go? Per due terzi (66%) il cliente tipo è di sesso maschile, mentre un terzo (34%) è di sesso femminile. Considerando, invece, la suddivisione per età, il 15% dei clienti ha tra i 18 e i 25 anni, il 35% tra i 36 e i 49 anni, il 32% ha tra i 26 e i 35 anni e il 18% dei clienti sono over 50.
Per saperne di più potete visitare il sito di car2go.

 

In copertina:  Car Sharing a Milano © [gnOp]

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *