#OrsoBiancoARoma

Impazza nella rete la nuova campagna di sensibilizzazione #UnOrsoBiancoARoma a favore della conferenza Onu per il clima in corso a Parigi, che mira a sensibilizzare l’opinione pubblica sugli effetti dei cambiamenti climatici. Il protagonista è l’esemplare – di peluche, ma dalle sembianze reali, a prima vista – fotografato ieri in vari parti della Capitale, partendo dal Colosseo alla piazza del mercato, dal Ponte di Ferro alle banchine del Tevere.
L’obiettivo dell’associazione che ha promosso iniziativa è legata al rischio di estinzione degli orsi polari, a seguito del cambiamento climatico in corso, a causa del poco interesse dell’uomo. Le emissioni di gas serra e il riscaldamento globale sono infatti  i principali responsabili dello scioglimento dei ghiacciai e di conseguenza dell’estinzione di animali, come nel caso degli orsi polari; oltre a ciò vi è anche il rischio dell’innalzamento degi mari, con che potrebbe portare a gravi conseguenze anche per la specie umana.

Greenpeace su Facebook qualche giorno fa scriveva: A Parigi si decide il futuro di ognuno di noi, auspicando di arrivare ad un accordo da parte di tutti i paesi del mondo. L’associazione  ha visto una grande partecipazione all’iniziativa #UnOrsoBiancoARoma: tantissimi utenti Twitter hanno contribuito a questa campagna online, postando e lo splendido esemplare nella città romana.

In copertina: #UnOrsoBiancoARoma © Greenpeace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *