CULTURA, AMBIENTE E ABITARE SOSTENIBILE

ISPRA, Istituto Superiore per la Protezione Ambientale, organizza due convegni dedicati alla conservazione del patrimonio storico-culturale e all’abitare sostenibile.

Il 3 marzo dalle 8.30 alle 16.45, appuntamento con l’incontro “Ambiente e Beni culturali. La collaborazione ISPRA-IsCR per una politica di manutenzione, tutela e valorizzazione”. Il convegno avrà l’obiettivo di programmare le attività di manutenzione dei beni e gli eventuali interventi di restauro. Gli interventi si basano sulle conoscenze acquisite da ISPRA e dall’Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro che quindici anni fa hanno stipulato un accordo di collaborazione per mettere in comune conoscenze e dati per migliorare le informazioni relative all’impatto dell’ambiente sui beni culturali e per implementare le informazioni sull’interazione tra le opere d’arte e il territorio in cui esse sono collocate. Un lavoro prezioso quello della conservazione e della tutela soprattutto per un Paese come l’Italia che ospita una parte consistente del patrimonio storico-artistico mondiale.
L’incontro si terrà a Roma presso il complesso monumentale di S. Michele a Ripa – Via di S. Michele 25.

L a Sala conferenze di ISPRA ospiterà invece l’incontro “Progettare, costruire ed abitare sostenibile”. L’evento fa parte del ciclo di incontri dedicati all’efficienza energetica e della sostenibilità ambientale organizzati dall’Energy Manager di Istituto. Gli appuntamenti di quest’anno sono progettati in collaborazione con Archit ROMA e RUBNER Haus.
Il primo appuntamento è dedicato ai materiali da costruzione sostenibili, in grado di offrire sistemi e soluzioni costruttive innovative con ridotti impatti ambientali, al fine di realizzare edifici in linea con i princìpi della sostenibilità energetico-ambientale, rispettando i concetti dell’eco-efficienza. Verranno poi presentati esempi concreti per l’architettura tramite i più ampi impieghi di questi materiali e tutto ciò che è legato alla loro applicabilità, dalla progettazione alla sicurezza, ai processi di riciclaggio. Tra i relatori vi saranno diverse expertise provenienti da Università, Distretti Tecnologici, Società private, Agenzie e altro, che potranno indirizzare i professionisti verso una percorso attento alla sostenibilità, offrendo una estesa panoramica sull’attuale stato dell’arte a livello nazionale ed europeo.
Appuntamento martedì 24 febbraio in via V.Brancati, 48 a Roma.
Per saperne di più potete visitare la sezione eventi del sito dell’ISPRA.

In copertina: Saline di Marsala © Cirox

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *