GRI: LA PRIMA GIORNATA

La prima giornata di lavori si è aperta con la registrazione dei partecipanti e quattro master class in Stakeholder Engagment, Sustainability Goal Setting, Driving Change by Linking Sustainability Strategy with Reporting e Sustainability Communications alle quali hanno partecipato piccoli gruppi di lavoro. Dopo le presentazioni regionali con Stati Uniti, India, Brasile e Paesi Arabi, alle 14 si è tenuta la sessione plenaria con l’apertura ufficiale dei lavori. A moderare Jo Confino del Guardian.

Grande successo per l’intervento di Sharon Burrow, dell’International Trade Union Confederation, che si è soffermata in particolare sulle condizioni di lavoro in Bangladesh e Cambogia, sottolineando la necessità di un business plan sostenibile soprattutto per i lavoratori. Provocatoria la sua richiesta di un’azione da parte dei governi per rendere il reporting sostenibile obbligatorio per le aziende.

Durante gli interventi grande attenzione anche al consumatore che molto spesso è svantaggiato quando decide di scegliere un prodotto che rispetta le norme relative alla sostenibilità.

La giornata si concluderà con un evento serale che avrà come tema il lancio della strategia G4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *