ORTI PER TUTTI: UN CONCORSO

Fino al 15 settembre partecipate al bando indetto da Urban Center e Comune di Bologna “Ortipertutti, concorso di progettazione per una agricoltura urbana”.
Di che si tratta? Il bando, in linea con i temi di Expo 2015, è dedicato al tema dell’agricoltura urbana e in particolare agli orti di nuova generazione nella città di Bologna.

Cosa si richiede? I progetti, ispirati ai principi di sostenibilità, economicità, buone pratiche del riciclo, accessibilità e manualità, devono presentare un insieme di soluzioni che possano fare da guida verso la realizzazione di nuovi orti urbani di piccole e medie dimensioni all’interno di tre zone della città: orti tra le case, orti dentro i giardini e orti in campagna.

Aspetto interessante del bando, che mette in palio premi in denaro per i primi classificati e l’opportunità di ricevere un incarico da parte del Comune di Bologna, è che non è rivolto esclusivamente a tecnici ma a gruppi interdisciplinari con differenti competenze ed esperienze sul campo.

Per saperne di più e consultare il regolamento potete visitare il sito dell’Ordine degli Architetti di Bologna alla pagina dedicata.
La gara si svolgerà interamente sul web e per partecipare è necessario registrarsi.
Ricordate, le iscrizioni saranno aperte fino alle 12:00 del 15 settembre 2014.

In copertina: Orti galleggianti ©duhangst

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *