PREMIO DI LAUREA “ENTI LOCALI E SOSTENIBILITÀ”

Con che tesi vi siete laureati? Avete trattato temi come valorizzazione del territorio, del paesaggio e delle città, oppure avete approfondito le politiche energetiche e l’uso di fonti rinnovabili? Vi siete interessati alle politiche di inclusione sociale e integrazione culturale, alle forme di democrazia partecipativa, oppure avete approfondito le politiche e le azioni di mobilità sostenibile o la gestione dei rifiuti sostenibile?
Se avete trattato uno di questi argomenti allora c’è un’opportunità per voi.

Il premio di laurea “Dario Ciapetti” su “Enti locali e sostenibilità” anche quest’anno viene riproposto, promosso dall’Associazione Nazionale Comuni Virtuosi e reso possibile grazie al sostegno della Fondazione Cogeme Onlus e del Comune di Berlingo.
Una commissione di valutazione, composta da esperti del settore con la supervisione dell’Associazione Comuni Virtuosi, della Fondazione Cogeme Onlus e della Giunta del Comune di Berlingo, sceglierà di premiare uno studente che si sia laureato con una tesi su argomenti che riguardano il protagonismo municipale e la valorizzazione dell’ente Comune nell’impegno e nell’interesse verso una gestione green.
Il premio sarà di 1500 euro. 

Nello specifico, la tesi di laurea dovrà trattare almeno una delle seguenti tematiche con particolare riferimento al ruolo svolto dagli Enti Locali:
– gestione del territorio: politiche di corretta gestione e valorizzazione del territorio, del paesaggio e delle città;
– impronta ecologica: avete approfondito le politiche energetiche e uso di fonti rinnovabili;
– rifiuti: gestione sostenibile della filiera dei rifiuti;
– mobilità: politiche e azioni di mobilità sostenibile;
– nuovi stili di vita: politiche di inclusione sociale e integrazione culturale, forme di democrazia partecipativa, nuovi modelli territoriali di economia.

I laureati interessati a partecipare al bando possono provenire da qualsiasi facoltà universitaria ma la laurea deve essere magistrale o specialistica (sono dunque escluse le triennali).
La presentazione della richiesta di partecipazione dovrà essere spedita entro Sabato 8 novembre 2014 e obbligatoriamente tramite posta elettronica all’indirizzo info@comunivirtuosi.org

In allegato il bando.

In copertina: Biblioteca Abierta – Proyecto Colectivo // Chacao © Julio César Mesa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *