CONCORSO: LA FORESTA IN UNA STANZA

In occasione del 52° Salone del Mobile di Milano, svoltosi dal 9 al 14 aprile, FSC (Forest Stewardship Council) Italia ha pubblicato il bando per il concorso “La foresta in una stanza 2013”: i designer più creativi dovranno sfidarsi sul tema della sostenibilità e dell’uso attento del legno, materia prima spesso protagonista nell’arredamento d’interni. Per questa seconda edizione il tema è la socialità domestica: i partecipanti dovranno progettare tavoli, sedute e complementi di arredo vari interamente in legno e che favoriscano i momenti della socialità, della condivisione e dello stare insieme negli spazi domestici. I progetti dovranno essere innovativi e funzionali, facilmente realizzabili e trasportabili.
La foresta in una stanza sarà il filo conduttore di tutte le edizioni che seguiranno, ma ad ognuna di esse i designer saranno chiamati a confrontarsi con temi differenti.
Obiettivo generale del concorso è sensibilizzare l’attenzione di progettisti e consumatori sulla provenienza dei materiali prodotti e consumati, valorizzando la lavorazione sostenibile e rispettosa delle riserve forestali. Inoltre per chi fosse interessato, fino al 27 maggio si svolgeranno cinque workshop all’Accademia di Belle Arti di Verona in linea con il tema della seconda edizione del concorso; lo scopo è poter offrire un’esperienza progettuale concentrata nel tempo e conforme nelle modalità allo svolgimento della pratica professionale del designer di prodotti industriali.
La competizione è aperta a cittadini italiani e stranieri, che non abbiano compiuto il 41° anno di età al 31/12/13. Si può aderire al concorso presentandosi in gruppo, oppure individualmente. La partecipazione è gratuita per chi concorre nella categoria Studenti e a pagamento (10 euro) per i Professionisti. Il termine per iscriversi ed inviare il materiale è il 25 giugno 2013 alle ore 12:00.
Per saperne di più e scaricare il bando visita il sito.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *