MAPPATURA DEL MALTEMPO

Dopo la Liguria, il maltempo ha causato seri danni in tutto il centro nord. Parma, la Maremma, l’Alessandrino e Muggia (comune in provincia di Trieste) sono state le zone più colpite con numerose frane e esondazioni. L’allarme per ora è rientrato ma rimangono problemi con strade, elettricità e telefonia. Si prevede una nuova perturbazione per la giornata di domani su gran parte del Nord soprattutto lungo l’arco alpino centro-orientale e tra Liguria e Toscana.

In copertina: Marzo pazzerello mi da un Acquerello © Ferruccio Zanone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *