SPEGNIAMO LO SPRECO

Una gara tra vicini di casa a chi consuma meno energia. La sfida prende il nome di “WattIN. Spegniamo lo spreco”, e avrà inizio il primo novembre prossimo.
Il progetto mira a sensibilizzare in modo pratico gli inquilini di tre condomini dell’Istituto autonomo case popolari (Iacp) di via Buozzi, a Bari. Le famiglie coinvolte, riunite in gruppi di risparmio energetico, saranno 84. Queste si sfideranno per tutto il mese di novembre, utilizzando uno strumento di calcolo per l’autodiagnosi del consumo energetico, unito a un decalogo con semplici suggerimenti per una corretta condotta domestica.
L’iniziativa, promossa dall’assessorato all’Assetto del territorio della Regione Puglia, dall’Osservatorio regionale della condizione abitativa e dallo Iacp di Bari, con la collaborazione del Sunia, il sindacato inquilini, nasce come sperimentazione sul risparmio energetico nei comportamenti quotidiani. Per questo WattIN prevede un percorso di preparazione alla sfida, durante il quale le famiglie vengono motivate, coinvolte e informate sugli obiettivi del progetto, i risultati da raggiungere e i vantaggi conseguenti.
In palio, una bicicletta per ogni famiglia della palazzina che avrà risparmiato di più. Inoltre, i partecipanti avranno l’opportunità di contribuire a ridurre le emissioni di Co2 nell’atmosfera e di risparmiare fino a 200 euro sulla bolletta.

www.regione.puglia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *