SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITA’ A COMO

Dal 16 al 22 settembre prossimi si terrà l’ottava edizione della Settimana Europea della Mobilità. Quasi duemila città organizzeranno eventi e presenteranno iniziative dedicate alla mobilità sostenibile.
Urbano Creativo non si è fatto sfuggire un’occasione così importante, impegnandosi perché il Comune di Como partecipasse all’evento, unica città lombarda ad aderire alla Settimana. In Italia infatti saranno pochissime, solo dieci, le città che sosterranno l’iniziativa. Oltre a Como, Alghero, Bologna, Parma, Ferrara, Cesena, Chieri, Venezia e le provincie di Roma e Treviso.
Urbano Creativo ha collaborato intensamente con l’Ufficio Tempi del Comune di Como per presentare alla cittadinanza ciò che l’Amministrazione ha realizzato durante lo scorso anno scolastico nell’ambito della mobilità sostenibile. In particolare, durante la Settimana verranno condivisi i risultati del progetto “Como Intempo2”, iniziativa basata sullo studio e la sperimentazione di percorsi sicuri casa-scuola, i cosiddetti pedibus, con i bimbi delle elementari e delle medie. Un’iniziativa di grande successo, ottenuto grazie all’impegno dell’assessore ai Tempi Anna Veronelli, di Asf Autolinee, di tutto il personale scolastico, dei genitori, dei Rangers dei parchi di Lombardia e delle Guardie ecologiche volontarie.
Nel corso della Settimana Europea comasca saranno allestite le mostre delle opere realizzate nell’anno scolastico 2008/2009 dalle scuole primarie Severino Gobbi (via Viganò), Adolfo Vacchi (via Montelungo) e Carlo Lorenzini (Sagnino). Nelle ultime due a breve riprenderanno i percorsi sicuri casa-scuola, che si svolgeranno poi lungo tutto l’anno scolastico coinvolgendo oltre 600 alunni. La Settimana sarà anche l’occasione per inaugurare ufficialmente il nuovo pedibus di Monte Olimpino.
Ma i percorsi sicuri casa-scuola sono davvero strumenti utili per decongestionare il traffico e rendere Como più vivibile? Sembra proprio di sì. Basti pensare che lo scorso anno scolastico il traffico sulla via Montelungo, strada a fondo cieco che conduce alla scuola primaria, è stato ridotto nelle ore di punta del mattino di circa 110 automobili.
“Tutti a scuola con i piedi” dunque, come recita lo slogan dell’iniziativa. Ma non solo.
Asf Autolinee parteciperà con entusiasmo alla Settimana Europea della Mobilità per promuovere l’autobus come mezzo di trasporto alternativo all’automobile. Per l’occasione è stata lanciata l’iniziativa “Autobus gratis per mamma o papà”: gli studenti delle scuole materne, elementari e medie della città in possesso di un abbonamento valido potranno “regalare” viaggi gratis a uno dei genitori per tutta la settimana compresa tra il 21 e il 27 settembre.
Infine, per la scuola media Ugo Foscolo la Settimana sarà l’occasione per inaugurare la nuova velostazione scolastica. Quest’ultima, affiancata da una ciclofficina, permetterà a una settantina di ragazzi e insegnanti di andare tutti i giorni a scuola in bicicletta in massima sicurezza. Un altro modo “dolce” per spostarsi, dunque, garantendo minore inquinamento atmosferico e aria pulita per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *