SE IL SOCIAL NETWORK DIVENTA ECO

Cosa succede quando social network e sostenibilità si incontrano? Ecco che nasce Makemesustainable.com, una piattaforma virtuale che si propone di connettere tutti coloro che si interessano di ambiente ed ecologia.
Non si tratta solo di una community online dove fare nuove conoscenze e tenersi in contatto con amici dagli interessi comuni. Makemesustainable.com (Mms) aiuta anche i suoi utenti a comprendere meglio il loro impatto ambientale, suggerisce semplici azioni sostenibili per ridurre l’impronta di carbonio e al tempo stesso offre consigli per risparmiare denaro… a impatto zero.
Chi si iscrive infatti non deve solo fornire le classiche informazioni personali, ma deve anche indicare le caratteristiche della propria abitazione, le abitudini di trasporto, i consumi di elettricità. In questo modo si crea un profilo simile a quello di Facebook, arricchito di nuove eco – informazioni come l’impronta ecologica annuale dell’utente. La pagina personale diventa così uno strumento che consente di gestire i costi energetici, visualizzare il risparmio di carbonio in tempo reale e scoprire in anteprima i vantaggi delle tante azioni sostenibili proposte. Mms inoltre tiene monitorate le azioni green dei suoi iscritti, i singoli progressi, tracciando i risultati nel tempo, con aggiornamenti attivi ogni volta che si accede al portale.
La community infine fornisce uno spazio virtuale per invitare coetanei, condividere azioni di successo, incoraggiare gli altri a ridurre il loro impatto, persino verificare che le imprese stiano facendo la loro parte in un determinato quartiere o nella città preferita. Scrivono i tre giovani ideatori del social network: “La comunità Mms è un forum di discussione, un mezzo per diffondere informazioni sulla vita sostenibile e uno spazio virtuale per entrare in rete con altre persone interessate e con le imprese su scala locale, regionale e nazionale. La sua funzionalità aumenta giorno dopo giorno, con ogni nuovo utente che si iscrive”. E voi cosa state aspettando?

 

IF SOCIAL NETWORKS BECOME ECO
What happens when social networks meet sustainability? Here comes Makemesustainable.com, a virtual platform which aims to connect all those who are interested in environment and ecology.
It is not just an online community where find new friends and keep in touch with friends by common interests. Makemesustainable.com
(MMS) helps its users to understand their environmental impact, sustainable suggests simple actions to reduce carbon footprint, yet offers tips for saving money … zero impact.
Those who enroll in fact must not only provide the usual personal information, but must also identify the characteristics of their housing, transport habits, consumption of electricity. This will create a profile similar to the Facebook’s, enriched by new echo – information such as the annual carbon footprint of the user. Personal page becomes a tool for managing energy costs, see the carbon savings in real-time preview and discover the benefits of the many sustainable actions proposed. MMS also allows green monitor actions of its members, individual progress, plotting the results over time, with updates active whenever you access the portal.
The webcommunity provides a virtual space to invite peers to share successful actions, encourage others to reduce their impact, even verify if companies are doing their part in their neighborhood or in the town. Three young designers tell about the social networks: “The MMS is a community discussion forum, a mean to disseminate information on sustainable living, a virtual space for networking with other interested individuals and companies at local, regional and national . Its functionality increases day by day, with each new user who signs up. ” And what are you waiting for?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *