ROMA IN BICI!

Buone notizie per chi si muove in bici a Roma. Dal primo marzo infatti l’Atac, l’azienda che gestisce il trasporto pubblico della capitale, ha ampliato gli orari di accesso alle metropolitane per le due ruote.
Ma le regole da seguire, i limiti e le eccezioni sono tanti… Vediamoli insieme.Le biciclette, a esclusione di quelle elettriche, ora possono salire sulle due linee del metrò e sui treni della Ferrovia Roma-Lido di Ostia nei giorni feriali dopo le 20; il sabato e i festivi per tutta la durata del servizio. Solo le biciclette pieghevoli sono ammesse tutti i giorni e per tutta la durata del servizio, e il viaggio è gratuito. Anche per gli abbonati Metrobus il servizio è gratuito per ogni tipo di bicicletta, mentre negli altri casi bisogna pagare il ticket per sé e anche per la propria due ruote. I passeggeri con bicicletta sono inoltre ammessi solo sulla prima carrozza nella direzione di marcia del treno.
Ogni passeggero può portare una sola bicicletta e la responsabilità in caso di danni è del proprietario. Infine è proibito entrare in stazione in sella alla bici! All’inaugurazione del nuovo regolamento il sindaco Gianni Alemanno, nonostante la pioggia, per dare l’esempio e sensibilizzare i cittadini, ha incontrato le associazioni che promuovono l’uso delle due ruote, percorrendo insieme a loro in bicicletta via dei Fori imperiali fino alla fermata metropolitana del Colosseo.

 

ROME BY BYKE

Good news for those who travel by bicycle in Rome. From March 1st Atac, the company that runs public transport in the capital, has extended hours access to the underground for bikes. But the rules to be followed, the limitations and exceptions are so many … Here we go. Bicycles, excluding electric ones, can now stand on the two metro lines and trains of the railway Roma-Ostia Lido on weekdays after 8 pm; on Saturdays and holidays for the duration of the service. Only folding bikes are allowed every day and for the duration of the service, and the trip is free. Even for subscribers of Metrobus service is free for all types of cycling, while in other cases people has to pay the ticket for himself and for his own bike. Passengers with bicycles are also allowed only on the first carriage towards the front of the train. Each passenger is allowed to take himself only one bike, and the liability for damages is of the owner. Finally, it is forbidden to enter the station riding the bike! On the inauguration of the new regulation, the mayor Gianni Alemanno, despite the rain, to set an example and raise awareness, met the associations that promote the use of bikes, and has traveled with them on his bike along Via dei Fori Imperiali until the Colosseum metro stop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *