REMADE IN ITALY

Un marchio che identifica i prodotti “made in Italy” realizzati con materiali riciclati. Una rete che supporta le imprese italiane che sviluppano prodotti e progetti di design legati al tema del riuso.
Tutto questo è Remade in Italy, progetto nato nel 2003 e diventato associazione senza scopo di lucro l’anno scorso per opera di Regione Lombardia, Camera di commercio di Milano e Conai (Consorzio nazionale imballaggi), con il ministero dell’Ambiente come partner tecnico-scientifico.
L’associazione oggi promuove a livello nazionale e internazionale la conoscenza e lo sviluppo di materiali e manufatti realizzati con materia prima riciclata. Remade in Italy presidia il coordinamento culturale e scientifico delle imprese produttrici con le Istituzioni e i possibili partner economici, puntando alla promozione e alla tutela dei prodotti in materiali riciclati con certificazioni di qualità. Queste infatti attestano la tracciabilità della produzione e la coerenza con l’esigenza di tutela della salute e dell’ambiente. In particolare si offre alle aziende e alle Istituzioni l’opportunità di utilizzare un marchio che individua prodotti innovativi sia sotto il profilo del design, sia sotto il profilo dell’utilizzo di materiale riciclato. Uno strumento utile anche al consumatore, che viene indirizzato nell’acquisto di prodotti sostenibili per l’ambiente, fornendo informazioni utili sul risparmio di materie prime, la riduzione dei consumi energetici e il contenimento delle emissioni di Co2 legati alla produzione del manufatto in questione.
Infine, l’associazione anima un network internazionale di aziende per diffondere anche all’estero il design italiano e i prodotti del riciclo e del riuso.
Molti paesi comunitari ed extra-comunitari hanno chiesto supporto a Remade in Italy per avviare altri “Remade in…”. Ad oggi è operativa una rete internazionale in continua espansione a cui partecipano Italia, Portogallo, Francia, Argentina e Cile.
Per saperne di più: www.remadeinitaly.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *