PREMI PER CHI VIAGGIA SOSTENIBILE

Sconti e premi fino a 1.000 dollari per chi lascia l’auto a casa. Succede negli Stati Uniti grazie a Whatcom Smart Trips, associazione nata per sostenere le alternative al viaggio in auto in solitaria. Avviata nel giugno 2006, l’iniziativa gode oggi di grande successo, merito della collaborazione tra il governo della città di Whatcom, Washington, gli enti pubblici, i datori di lavoro e le scuole locali. Tutti uniti in difesa del viaggiare sostenibile: a piedi, in bicicletta, in bus, o in un’auto condivisa.
Sono migliaia gli iscritti che ogni giorno registrano i loro “viaggi intelligenti” sul sito www.whatcomsmarttrips.org o inviano racconti per posta. Whatcom Smart Trips ha calcolato che finora le scelte dei suoi utenti hanno evitato di immettere nell’atmosfera ben 1.300 tonnellate di Co2, contribuendo in questo modo a ridurre l’inquinamento atmosferico.
I promotori del progetto sostengono che viaggiare “smart” significa molto più che puntare a una destinazione. Anzitutto si dà una mano concreta a creare un ambiente più pulito e sano, meno congestionato dal traffico. In secondo luogo, si ha l’opportunità di accedere rapidamente a tutte le opzioni di mobilità offerte dal proprio territorio. Infine, tutti gli iscritti possono vincere premi del valore di 250 e 1.000 dollari, oltre che importanti sconti presso le imprese aderenti. Per partecipare basta registrarsi al sito e tenere un diario di viaggio aggiornato. Le tessere sconto vengono inviate automaticamente non appena si inseriscono dieci “smart trips”, cioè viaggi sostenibili. All’inizio di ogni mese si svolgono invece le campagne-premio, rivolte a chi registra almeno cinque viaggi intelligenti al mese. Un’altra opportunità offerta è il servizio “Emergency ride home”, una sorta di passaggio a casa o al lavoro offerto da Whatcom Smart Trips in casi eccezionali: un parente che si ammala, ad esempio, o un’improvvisa telefonata di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *