PIEMONTE FOTOVOLTAICO

In Piemonte c’è un progetto che incoraggia la produzione di energia elettrica pulita, puntando tutto su un’unica fonte rinnovabile: il sole. L’iniziativa, che prende il nome di Piemonte Fotovoltaico, è patrocinata dalla Regione Piemonte e promossa dalle Agenzie per l’energia di Cuneo, Torino e Vercelli. Queste Agenzie si impegnano a stipulare convenzioni integrate con le società del settore delle energie rinnovabili e il sistema bancario locale per la realizzazione di sistemi fotovoltaici “chiavi in mano” a prezzi molto competitivi.
Privati cittadini, imprese, condomini e soggetti pubblici possono accedere al progetto iscrivendosi online sull’apposita piattaforma, oppure compilando e inviando via email o fax il modulo di pre-adesione. L’Agenzia di riferimento esamina tutte le richieste pervenute e stabilisce quali hanno i presupposti per ricevere una valutazione di pre-fattibilità ed essere ammesse alla fase successiva.
A questo punto, i richiedenti che aderiscono al progetto ricevono l’analisi di fattibilità tecnico-economica dell’impianto, che viene preparata nell’arco di un mese e contiene anche i moduli per le richieste delle autorizzazioni necessarie, l’elenco con i riferimenti e i prospetti informativi delle banche aderenti al progetto, e i nominativi delle società installatrici candidate a realizzare l’impianto. Il richiedente è messo in contatto direttamente con le aziende installatrici assegnategli e riceve nel giro di circa venti giorni almeno tre offerte e proposte di impianto su cui orientarsi. Può così selezionare l’offerta ritenuta più interessante e l’opzione finanziaria più consona alle proprie esigenze. In breve tempo la banca completa la pratica di istruttoria del finanziamento, sulla base della documentazione fornita dall’Agenzia, consentendo al richiedente di procedere con la fornitura immediata dell’impianto.
L’Agenzia si occupa anche di controllare che i progetti degli impianti fotovoltaici rispettino i migliori standard europei, che i componenti offrano garanzie tecniche minime, che l’operato di installazione sia regolare. Infine, viene verificata la garanzia di risultato solare, introdotta a controllo dei flussi finanziari degli impianti in modo che i cittadini siano tutelati e garantiti nel loro investimento.
Tutte le informazioni su www.piemontefotovoltaico.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *