PARCHI INTELLIGENTI

Il Brian Park di New York non è un parco normale, è intelligente. Brian Park si trova dietro al ramo principale della biblioteca pubblica e, come ci spiega il Time, offre tra i suoi servizi bar-caffè, intrattenimento, una sala di lettura, giochi da giardino e tutti i comfort che offre la moderna vita cittadina.
Uno dei servizi più importanti, però, è invisibile: il WiFi. In tutto il parco è infatti possibile connettersi a internet dal proprio PC o smartphone grazie al sistema di comunicazione senza fili, accessibile in maniera gratuita.
Bryant Park, come molti parchi e piazze in altre città, è tornato quindi ha ricoprire un ruolo che aveva ormai smarrito da anni: un luogo dove condividere, leggere, scrivere e dialogare. In poche parole, comunicare.

E’ possibile leggere l’intero articolo sul sito del Time

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *