PANDORA: ARRIVA IL BANDO

Il VEGA, il Parco Scientifico e Tecnologico di Venezia, lancia il bando di concorso per Pandora.
Nato come idea progettuale, ora con l’approvazione del Comune di Venezia, questo progetto può diventare realtà.
Ma di cosa si tratta? Pandora, di cui vi avevamo già parlato in un nostro video viene definito come il  prototipo dell’edificio per la smart city. Non solo un edificio “sostenibile” nell’impatto ambientale, ma un edificio “organismo” nel quale nomadic worker e innovatori potranno lavorare per creare innovazione anche sul territorio.
Il VEGA quindi  intende favorire la realizzazione di questo smart building che faccia da dimostratore tecnologico (Pilot) per nuovi processi costruttivi, nuovi materiali ed applicazioni ICT attualmente in fase sperimentale. Per questa ragione mette a disposizione un’area di sua proprietà sulla quale sorgerà appunto Pandora.
L’individuazione dell’acquirente avverrà a seguito di gara seguita da procedura negoziata sulla base del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, determinata dalla migliore offerta tecnica e  dal miglior prezzo.
Per visionare la documentazione basta andare sul sito e compilare i campi sottostanti. In automatico si riceverà via mail il bando di concorso.  La documentazione tecnica potrà essere ritirata in sede di sopralluogo obbligatorio entro il 22 marzo 2013, concordando la visita con il Dott. Graziano Tassinato, al n. +39 348 4516222, in orario 9.30 – 17.30 dal lunedì al venerdì (esclusi festivi).
Le domande di partecipazione, corredate di progetto, offerta economica e cauzione, dovranno pervenire al notaio Francesco Candiani (via Guglielmo Pepe n. 9, 30172 Venezia Mestre – Italia, tel. + 39 041 975366 e-mail fcandiani@notariato.it) entro il 31 marzo 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *