NUOVO TURISMO SULLE DOLOMITI

In arrivo 5 milioni di euro per promuovere il turismo estivo sulle Dolomiti. Il progetto è stato messo a punto dalle regioni Veneto (capofila), Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia, che hanno stabilito la cifra con cui verranno promosse le attività turistiche della montagna estiva.
Il progetto – ha dichiarato l’assessore veneto al Turismo Marino Finozzi – ha già avuto un primo via libera informale”.
Finozzi ha poi aggiunto che “ciascuno dei soggetti metterà finanziamenti secondo le proprie possibilità, ma tutti hanno condiviso le linee guida: vacanza attiva, vacanza natura, programmi per la crescita della professionalità degli operatori”.
Gli obiettivi individuati dalle diverse amministrazioni per lo sviluppo sostenibile dell’attività turistica sono principalmente due. Uno riguarda lo sviluppo del “turismo attivo” e quindi del potenziamento dell’offerta bikers e trekking di montagna. Il secondo target riguarda invece le famiglie con figli; verrà quindi valorizzato un turismo che sia rispettoso dell’ambiente e sensibile alle tematiche di salvaguardia e tutela del territorio.
Le finalità del progetto riguarderanno anche azioni promozionali su alcuni mercati esteri e sul mercato italiano, per il potenziamento e la diffusione del brand Dolomiti, come concetto di area e non tanto di suddivisione amministrativa.
Con queste proposte – conclude Finozzi – puntiamo ad allungare la durata della stagione estiva, privilegiando alcuni prodotti appetibili anche nei mesi d’ala e a rafforzare l’offerta riqualificando il fattore umano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *