NIZZA APRE LE PORTE AL CAR SHARING

E’ Nizza la prima località ad aver attivato il car sharing elettrico in Francia.
Il traguardo è stato raggiunto nei giorni scorsi con la presentazione ufficiale di “AutoBleue”, il servizio pubblico gestito da Venap, filiale di Veolia Trasporti e Edf (Energie de France, la società d’energia del paese), che metterà a disposizione su tutto il territorio della cittadina 210 veicoli elettrici e 70 stazioni di noleggio.
AutoBleue è un sistema innovativo che consente di affittare velocemente e facilmente una macchina elettrica. Il servizio è attivo tutti i giorni, 24 ore su 24, e la prenotazione può essere fatta sia telefonicamente che tramite internet, e ovviamente anche sul posto. Il servizio vuole offrire ai cittadini e ai turisti una modo alternativo per spostarsi, aiutando così a conservare l’ambiente e limitando il numero delle auto in città.
Ad oggi sono già a disposizione dei cittadini 16 vetture e 48 stazioni distribuite all’interno della Comunità urbana di Nizza. Inoltre, in ogni postazione di ricarica per il car sharing  saranno messi a disposizione cinque parcheggi, due delle quali verranno messi a disposizione dei proprietari di veicoli elettrici privati. Questa configurazione consentirà ai cittadini, soprattutto quelli che non hanno un garage attrezzato, di accedere a un punto di carica elettrica urbana. In questo stesso spirito i parcheggi pubblici di Nizza saranno dotati di punti di ricarica per veicoli elettrici.
Secondo gli organizzatori questo servizio andrà a completare l’offerta dei mezzi di trasporto pubblico locale, nel pieno rispetto dei principi del car sharing.
Per sapere le tariffe e conoscere tutte le informazioni utili su tipo di macchine e postazioni di noleggio visitare il sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *