MASTER IN POLIS MAKING

A maggio inizia il nuovo Master in “polis making e gestione urbana” del Politecnico di Milano. Il master si propone di formare figure professionali specializzate nel campo della gestione della trasformazione degli insediamenti urbani con una particolare attenzione per la qualità del vivere, in un contesto caratterizzato da un costante incremento di una domanda di qualità della città in tema di servizi, mobilità, fenomeni di inquinamento  e spazio esistenziale dell’uomo.
Il master verrà presentato giovedì prossimo, 24 marzo, alle 14.30 presso la sede del Politecnico di Milano (via Valleggio 11 a Como).
In questi ultimi anni si assiste a interventi di trasformazione delle città e del territorio, concertati tra una molteplicità di attori attraverso attività di negoziazione, il più delle volte scarsamente sensibili alla qualità della vita. Il master affronta quindi la valutazione economico-gestionale delle scelte di trasformazione urbana con una sensibilità per la qualità della città costruita, in termini di capacità di soddisfare i bisogni dell’uomo.
Il master rappresenta l’opportunità di indirizzare le proprie conoscenze alla lettura dei fenomeni urbani, cogliendo la complessità delle relazioni che oggi intercorrono tra i diversi attori del processo di trasformazione urbana. Si avrà pertanto la possibilità di creare nuove occasioni di inserimento nel mondo lavorativo in un ambito in cui tali competenze sono sempre più richieste. Il corso ha una durata di 12 mesi e si svolgerà a Palazzo Natta nel centro di Como.

Per maggiori informazioni e per accedere ai moduli di iscrizione consultare il sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *