LIVE FROM GIF

Fare incontrare i diversi attori dell’innovazione e incitarli a lavorare insieme per facilitare il trasferimento tecnologico. È questo l’obiettivo degli organizzatori del GIF – Grenoble Innovation Fair, evento che ha aperto i battenti martedì 5 ottobre.
In mostra 120 innovazioni provenienti da Francia, Italia e Svizzera, che sono state elaborate da ricercatori, start up, PMI e grandi gruppi internazionali con sede a Grenoble, Lione, Losanna e Torino.
Una grande mostra che tocca diversi settori: dalla mobilità all’energia, dalle nanotecnologie alla comunicazione, fino allo studio di nuovi materiali “verdi”. Un’occasione per le imprese e i centri di ricerca di trovare finanziatori, partner e creare reti commerciali, per trasformare un’idea innovativa in una vera e propria opportunità di business.
La seconda edizione del Gif ha affrontato il tema dello sviluppo sostenibile. A tutti i presenti è stato chiesto come è possibile perseguire la crescita economica nel pieno rispetto dell’ambiente. Durante la prima giornata di fiera diversi esperti si sono alternati in sala conferenze, proponendo sessioni da 30 minuti ciascuna, in cui affrontare la problematica dello sviluppo economico sostenibile. Tra gli altri, il giornalista Michel Ktitareff ha spiegato la “Rivoluzione Verde” che sta coinvolgendo la Silicon Valley in California, e che vede coinvolti numerosi gruppi industriali del calibro di McDonald’s e Walmart. Merito dell’attenzione di politici come il presidente Barack Obama o il Governatore Arnold Schwarzenegger, ma anche di una scelta radicale da parte dei grandi operatori economici della Silicon Valley, e iniziata molto prima che nel resto del mondo si iniziasse anche solo ad accennare al concetto di sviluppo sostenibile.
Noi di Urbano Creativo c’eravamo, e abbiamo intervistato alcuni degli imprenditori che hanno proposto le innovazioni più interessanti. Dalla prossima settimana saranno on line tutte le video-interviste e gli approfondimenti sull’evento. Intanto potete ascoltare Jeanne Jordanov, presidente di Gravit, Grain e Petale, le tre società organizzatrici del Gif, che spiega gli obiettivi della fiera.
Per vedere il video clicca QUI.

 

 

LIVE FROM GIF 2010

Bring together the different actors of innovation and encourage them to work together to facilitate the technology transfer. This is the objective of the organizers of the GIF – Grenoble Innovation Fair, an event that opened yesterday, Tuesday, October 5th.
On show 120 innovations from France, Italy and Switzerland, which have been developed by researchers, start-ups, SMEs and large international groups with headquarters in Grenoble, Lyon, Lausanne and Turin.
It’s a major exhibition which covers various areas: from mobility to energy, from nanotechnologies to communication, up to the study of new “green” materials. An opportunity for companies and research centers to find sponsors, partners and to create business networks to transform an innovative idea into a real business opportunity.
The second edition of Gif addressed the issue of sustainable development. All the people were asked to image how we can pursue economic growth while protecting the environment. During the first day of the exhibition a number of experts has taken turns in the conference room, offering a 30 minute session each, dealing with the issue of sustainable economic development. Among others, the journalist Michel Ktitareff explained the “Green Revolution” that involves the Silicon Valley in California, and that involves a number of industry groups such as McDonald’s and Walmart. It’s due to the attention of politicians like Barack Obama or Gov. Arnold Schwarzenegger, but also to a radical decision by the major economic players in Silicon Valley, and began long before the rest of the world began to even mention the concept of sustainable development.
Urbano Creativo was there, and interviewed some of the entrepreneurs who brought the most interesting innovations. From next week all the video interviews will be on line with all the details about the event. Meanwhile you can listen to Jeanne Jordanov, President of Gravit, Grain and Petale, the three societies organizers of the GIF, which explains the objectives of the fair.

To see the video click HERE.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *