L’ECOMUSEO URBANO DI NIGUARDA

Conoscere il luogo in cui si vive e difendere le testimonianze della sua storia. Questo è l’obiettivo del primo Ecomuseo urbano di Milano.
Non un museo vero e proprio, un fitto programma di eventi e di incontri itineranti in programma fino al 10 ottobre per far conoscere il quartiere storico di Niguarda ai residenti della zona. I cittadini sono chiamati a partecipare attivamente alla ricerca della sua memoria, della raccolta di documentazione e di indagini urbane. In questo modo si potrà valorizzare il patrimonio materiale e immaginario, creare o ricreare relazioni tra i cittadini e promuovere una nuova sensibilità per il luogo in cui vivono. “E’ un’occasione per conoscere e vivere al meglio un quartiere ricco di storia – ha detto l’assessore alle aree cittadine e ai consigli di zona Ombretta Colli -, recuperando quel senso di appartenenza a un territorio ormai perduto.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *