LA TUA BICI VA IN TRENO

Portare con sé in treno la propria bicicletta per andare alla scoperta del territorio. E’ l’iniziativa “La tua bici va in treno”, realizzata dalla Regione Emilia-Romagna insieme a Tper (Trasporto Passeggeri Emilia-Romagna) e Fer (Ferrovia Emilia-Romagna) con le risorse comunitarie del progetto Inter-Regio-Rail.  Dal 1 luglio al 26 agosto si potrà viaggiare dal mercoledì alla domenica lungo la Riviera Adriatica, sulla tratta Ferrara-Ravenna-Rimini-Pesaro. A partire dall’1 luglio sulla linea Ferrara-Ravenna-Rimini-Pesaro sarà disponibile all’interno del treno un’apposita carrozza per il trasporto bici; i posti previsti sono 52. Il treno, in partenza da Ravenna alle 6,12 e alle 17,02, fermerà a Lido di Classe/Savio, Cervia Milano Marittima, Cesenatico, Bellaria, Igea Marina, Rimini, Riccione, Cattolica, Pesaro, per poi tornare indietro. Sarà possibile quindi salire con la propria bicicletta e, una volta scesi, pedalare lungo i percorsi ciclabili che portano alle Valli di Comacchio o alla Foce del Bevano, a San Mauro Pascoli o alla strada panoramica di Cattolica. Nel corso del 2012 l’iniziativa “La tua bici va in treno” poi proseguirà a partire dal 16 settembre al 7 ottobre sulla linea Suzzara-Ferrara e Ferrara-Codigoro.
Per il trasporto delle bici è necessario compilare gratuitamente l’apposita maschera sul sito www.tper.it/bici. Per chi carica la bicicletta sul treno è necessario essere in possesso di un titolo di viaggio valido. Alle comitive di almeno dieci persone con bici al seguito verrà applicato uno sconto del 10% sul prezzo del biglietto, acquistando il biglietto cumulativo contestualmente alla prenotazione, direttamente sul sito web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *