LA TECNOLOGIA GPS AL SERVIZIO DELL’ALPINISMO

Oggi con una nuova tecnologia, i viaggi di avventura tra i boschi, tra le montagne e nei deserti non fanno più paura. Grazie a SPOT le famiglie degli amanti dell’alpinismo, possono stare tranquille a casa ad aspettare in loro cari.
Spot è un localizzatore gps in grado di inviare messaggi di controllo a una lista di numeri o mail predefinita; aggiorna ogni dieci minuti la posizione tramite il collegamento a un computer remoto, e in caso di pericolo manda un messaggio di aiuto al pronto intervento.
Il grande esploratore Reinhold Messner però è assolutamente contrario a questa innovazione, "avventure e viaggi di questo tipo non sono obbligatori nè necessari per chi non se la sente – spiega – l’attrezzatura elettronica cambia e annulla l’esperienza di vivere liberi nella natura".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *