LA CITTA’ IDEALE DEI RAGAZZI

Come vi immaginate la vostra città ideale? Questa la domanda con la quale Genworth Financial e la Fondazione Stelline hanno coinvolto gli studenti delle scuole milanesi a partecipare al concorso “La città che vorrei: vedere, sentire, leggere e vivere”.
Il concorso è stato lanciato nell’ambito della mostra d’arte contemporanea “Dreams of a possible city” ospitata fino al prossimo mese di aprile presso il Palazzo delle Stelline a Milano.
Gli studenti delle scuole del territorio milanese hanno individuato, attraverso la realizzazione di disegni ed elaborati, i tratti distintivi della città futura immaginata. 
Tra le opere presentate, sono stati scelti i disegni e gli elaborati più interessanti per l’interpretazione del tema e più originali per la loro forma espressiva.
Tre i vincitori premiati: Giacomo Mastantuono, classe 5^A della scuola primaria A. Mandelli e A. Rodari di Milano, Sabrina Emasi, classe 2^A dell’Istituto Comprensivo A. Fermi di San Giuliano Milanese ed Eleonora Musicco e Francesca Iorio, della seconda classe del Liceo Artistico Sacro Cuore di Milano.
Tutti lavori dei ragazzi sono esposti sul “Wall of Dreams” allestito presso il Palazzo delle Stelline. Tutte le curiosità al sito www.unacittapossibile.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *