LA BOTTEGA DEL FUTURO

Un percorso partecipato per proporre ed elaborare idee per migliorare la qualità della vita in città. Questo in sintesi il progetto “La Bottega del Futuro” avviato lo scorso 6 luglio nel Comune di Casamassima, in Provincia di Bari, nell’ambito del progetto “Rafforzamento della capacità amministrativa per un’amministrazione di qualità” promosso dal dipartimento della Funzione Pubblica.
Si tratta di un’occasione di lavoro partecipato e intersettoriale con l’obiettivo di attivare un confronto pubblico sul futuro di Casamassima ed elaborare nuove idee per migliorare la qualità della vita in città attraverso il coinvolgimento di tutte le categorie sociali: dai cittadini ai rappresentanti dell’Amministrazione, dal Terzo settore al mondo dell’economia. Un percorso in spirito propositivo, che conduca a cercare nuove opportunità pittosto che a sottolineare i limiti, per attivare logiche durature di rete e di collaborazione.
Gli obiettivi principali del progetto sono: incrementare la capacità delle Amministrazioni locali di coinvolgere cittadini, associazioni, partner pubblici e privati nella progettazione partecipata nelle politiche di sviluppo locale, promuovere cambiamenti organizzativi determinati dai processi partecipativi all’interno delle Amministrazioni e favorire il principio di sussidiarietà nelle azioni sul territorio.
Il prossimo incontro è in programma per martedì 20 luglio dalle 17.30 alle 20 presso Palazzo Monacelle, in via Roma. Si tratta del terzo momento di lavoro condiviso, aperto a tutti, in cui scegliere tra le proposte elaborate nei due incontri precedenti. I lavori riprenderanno poi nei mesi di settembre e ottobre. Per saperne di più: www.comune.casamassima.ba.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *