ISCRIZIONI APERTE PER LOMBARDIA IN BICI

La bici fa bene alla città e a chi la usa. Ne sono convinti i promotori di LombardiaInBici (Lib), la manifestazione su due ruote in programma dal 16 al 22 settembre, in coincidenza con la Settimana europea della mobilità sostenibile.
Lombardiainbici, alla settima edizione, punta a valorizzare la bicicletta come mezzo di trasporto nel tempo libero e nell’uso quotidiano in città, contribuendo al risparmio energetico e migliorando la qualità dell’aria, in un’ottica di sostenibilità ambientale. La bici infatti “non consuma e non produce emissioni, non ingombra e non fa rumore: è un mezzo ecologico per definizione e ad alta efficienza energetica. Migliora il traffico, l’ambiente, la salute e l’umore”, scrivono i promotori.
Sono invitati a partecipare associazioni, scuole, comitati, gruppi che possano organizzare almeno un evento locale sul tema della mobilità ciclistica e del turismo in bicicletta. Questi eventi possono consistere in biciclettate urbane ed extraurbane, visite a monumenti o a zone di rilevanza ambientale, censimento dei passaggi di ciclisti in città, dibattiti, convegni, proiezioni fotografiche di cicloviaggi, spettacoli, ciclofficine, accompagnamenti di bambini a scuola in bici, attività didattiche, percorsi in gruppo casa-lavoro, sconti e agevolazioni a chi usa la bici ecc.
Come per le altre edizioni la Fiab (Federazione italiana amici della bicicletta) promuove e coordina la partecipazione degli organizzatori delle iniziative che si terranno in quel periodo. Chi volesse aderire con un progetto può scrivere a lombardiainbici@fiab-onlus.it e inviare la scheda di adesione e la scheda evento entro il 10 luglio 2010. L’evento sarà così inserito sul sito, nel catalogo delle iniziative che si svolgono in tutta la Regione, e su materiale cartaceo, che verrà  poi inviato in diverse copie agli interessati, da distribuire insieme alle locandine.
Alla pagina www.fiab-onlus.it/LIB/2010/index.htm sarà presto disponibile anche una scheda evento automatica per la compilazione online, da usare dopo aver concretizzato la partecipazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *