IN TRENO CON GLI ECO-BIGLIETTI

Le Ferrovie dello Stato lanciano la campagna “Meno inquini, più ti premio”. L’iniziativa prevede nuovi biglietti ferroviari che conterranno, oltre ai normali dettagli di viaggio, anche i grammi di petrolio e le emissioni di Co2 risparmiate all’ambiente rispetto all’inquinamento prodotto percorrendo lo stesso tragitto in auto o in aereo. I dati stampati sui nuovi eco-biglietti saranno poi trasformati in “punti verdi”, da accumulare per una sorta di “mille miglia ferroviaria”. In questo modo i passeggeri più fedeli a Fs saranno premiati con biglietti gratuiti, sconti e cambi classe.
L’iniziativa conferma la vocazione verde delle ferrovie, il mezzo di trasporto più ecologico in circolazione. Secondo gli ultimi studi della Commissione europea, il treno batte infatti automobile e aereo sia per risparmio energetico che per quantità di anidride carbonica prodotta per passeggero al chilometro: solo 44 grammi, contro i 118 dell’auto, i 140 dell’aereo e i 158 del camion.
Infine, i dati dimostrano che nel 2008 le Ferrovie dello Stato hanno permesso di risparmiare ben 27 mila tonnellate di anidride carbonica. Come? Lo scorso anno hanno scelto di spostarsi ogni giorno in treno ben centomila pendolari in più, l’equivalente di 65 mila viaggi in auto, con relativa emissione giornaliera di Co2.

http://trenitalia.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *