IL NATALE ACCENDE MILANO

Un palcoscenico di luce a cielo aperto. Più di 80 chilometri di luminarie in stile liberty che rievocano l’Expo del 1906. È “Led Light Exhibition Design”, il Festival della luce promosso dal Comune di Milano, con il patrocinio di Expo 2015 e del ministero per i Beni e le attività culturali. “Un progetto che coniuga tecnologia, design, sostenibilità ambientale e risparmio energetico – sottolinea il sindaco Letizia Moratti – tutti temi che stanno molto a cuore alla nostra città e che dal 6 dicembre al 10 gennaio promuoveranno l’immagine di Milano nel mondo”.
Allestimenti luminosi d’arte contemporanea, video proiezioni e installazioni scenografiche di design sono già disseminati ovunque, dal centro alla periferia. A completare il quadro c’è poi il grande albero di Natale in piazza Duomo, un abete alto più di 50 metri e illuminato da centomila lampadine ad alto risparmio energetico.
Cittadini e visitatori possono scoprire la nuova città di luce grazie a una scia luminosa composta da centinaia di ‘totem led’. Migliaia di cartoline distribuite in luoghi pubblici permettono inoltre di votare l’opera di light design più bella. Infine, una mostra in via Dante, composta da video installazioni e immagini fotografiche illuminate con pannelli solari e luci led, propone una carrellata completa sul circuito delle opere esposte in città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *