G-8: ENTRO IL 2050 EMISSIONI RIDOTTE DEL 50%

"La sfida globale di dimezzare i gas a effetto serra può essere affrontata soltanto con una risposta globale."
Questo l’appello lanciato dal vertice del G8 di Toyako che ieri, 8 luglio, ha fatto proprio il traguardo della loro riduzione almeno del 50% entro la metà del secolo con l’intenzione di condividerlo con tutti i Paesi che partecipano ai negoziati ONU sul clima.
Ed è in questo modo che le otto maggiori potenze economiche chiedono alle economie emergenti quali Cina, India e Brasile di contribuire al raggiungimento dell’obiettivo assumendosi oneri commisurati alle loro forze.
Entro dicembre 2009 sarà necessario fissare le soglie da raggiungere, in tempo per la conferenza Onu di Copenhagen che dovrà stabilire la strategia del dopo-Kyoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *