FACCIAMO IL PIEDIBUS?

Andare e tornare da scuola in modo sano, sicuro, divertente ed ecologico. Tutto questo è possibile organizzando un piedibus, cioè un vero e proprio… “autobus umano”, formato da un gruppo di bambini “passeggeri” e da alcuni adulti “autisti” e “controllori”.
Oggi molte scuole italiane si stanno avvicinando a questa forma di mobilità alternativa. Per tutti coloro che vogliono condividere questa esperienza, ricevere consigli pratici o semplicemente saperne di più è nata l’associazione Piedibus.it.
L’idea viene dall’esperienza e dall’entusiasmo di alcuni genitori della scuola elementare di Padova “Ricci Curbastro”, tra le prime ad aver “messo in strada” un piedibus in Italia, nel 2004. L’associazione intende promuovere la pratica dell’andare a scuola a piedi, facilitando il compito di tutti coloro che decidono di cimentarsi con il piedibus. Da qui l’idea di condividere il lavoro fatto, raccogliendo in un unico sito il maggior numero di risorse: informazioni, notizie, documenti, esperienze… Piedibus.it è infatti consapevole delle difficoltà e degli ostacoli operativi che si possono incontrare nella fase di promozione e organizzazione. Le soluzioni però esistono, e i piedibus già attivi funzionano molto bene, tra l’entusiasmo dei bambini.
Il sito offre persino un vero e proprio negozio online, il “PiedibuShop”. Qui si possono trovare articoli per aiutare, incoraggiare, sponsorizzare e premiare i bambini e i genitori che ogni giorno affrontano traffico e intemperie per compiere a piedi il percorso verso la propria scuola. Per saperne di più: http://www.piedibus.it/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *