FA LA COSA GIUSTA

Torna a Milano “Fa la cosa giusta”, la Fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. L’evento, giunto ormai alla sua ottava edizione, ha ottenuto di anno in anno sempre più interesse e attenzione, contribuendo così alla diffusione di buone pratiche di consumo e produzione. Sempre più realtà produttive, infatti, intraprendono un percorso di sostenibilità ambientale e responsabilità sociale e, allo stesso tempo, cresce anche il numero di comuni e cittadini consapevoli dell’importanza della loro partecipazione per la salvaguardia dell’ambiente.
Come sempre verranno organizzati eventi volti a comunicare i valori di riferimento dell’Economia Solidale e a valorizzare le specificità del territorio, in rete e in sinergia con il tessuto istituzionale, associativo e imprenditoriale locale. L’allestimento della fiera è improntato al concetto delle “3R”: riduco, riuso e riciclo. Per gli stand, ad esempio, è stato scelto di puntare sulla durata dei materiali e delle pareti che potranno essere riutilizzati in molte fiere ogni anno. I visitatori, poi, sono invitati a venire in fiera con mezzi non inquinanti: i mezzi pubblici di ATM e le bici del Bike-Mi, il bike-sharing del Comune di Milano, che allestirà per i giorni della fiera una rastrelliera ad hoc in Piazzale Lotto all’uscita della metropolitana. E per chi proprio non può far a meno di usare l’automobile, vengono consigliati il car sharing  o il car pooling (per gli amici di Como consigliamo di visitare il sito www.comocarpooling.it).
Per sapere tutti gli eventi in programma e conoscere gli espositori di quest’anno visitate il sito di Fa la cosa giusta o la pagina facebook

 

DO THE RIGHT THING

Back in Milan, Fa la cosa giusta, the National exhibition of critical consumption and sustainable lifestyles. The event, now in its eighth year, has achieved year on year more and more interest and attention, thus contributing to the dissemination of good practices of consumption and production. More and more production companies, in fact, embark on a path of environmental sustainability and social responsibility, and also it increase the number of municipalities and citizens aware of the importance of their participation to protect the environment.
As always, will be organized events to communicate the values of the solidarity economy and enhance the specificity of the territory, networked together with the institutional fabric, associations and local business. The layout of the exhibition is based on the concept of “3R’s”: reduce, reuse and recycling. For stands, for example, the organization team has choosen to focus on the durability of the materials and walls that can be reused in many trade shows each year. Visitors are invited to come to the fair by not polluting means of transport: ATM buses, tram and Metro, and Bike-MI bicycles. The bike-sharing of the Municipality of Milan will prepare for the days of the fair a rack ad hoc in Piazzale Lotto subway exit. And for those who just can not come without using a car, are recommended car sharing or car pooling (for friends of Como, visit our website www.comocarpooling.it).
To find all the scheduled events and meet the exhibitors visit Fa la cosa giusta website or the facebook page.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *