DAGLI USA BUS A DOPPIA BATTERIA

Arriva dagli Stati Uniti un’importante ricerca sugli autobus a batterie. Ci sta lavorando la GE Global Research, divisione della General Electric dedicata allo sviluppo tecnologico. Dopo automobili, ciclomotori e biciclette, ora potrebbe essere l’ora anche dei bus elettrici. E visto l’elevato numero di mezzi in circolazione nel mondo, il risparmio in termini di emissioni potrebbe essere davvero enorme. I bus completamente elettrici potrebbero migliorare l’ambiente ma l’attuale tecnologia non consente alle batterie di avere quel necessario equilibrio fra potenza e portata. Alla soluzione del problema sta lavorando la General Electric, che ha deciso di puntare sul sistema a doppia batteria. Oggi esistono molti tipi di batterie, ma ognuna si concentra su una delle due principali esigenze per veicoli elettrici: energia o durata. Un sistema duale, che combina entrambe le esigenze, potrebbe aiutare ad affrontare il viaggio in autobus in maniera ottimale.
Lembit Salasoo, ricercatore principale del progetto Hybrid FTA sugli autobus elettrici, ha scritto sul blog di GE: “Un sistema computerizzato di gestione dell’energia divide l’esigenza di energia del veicolo tra le due batterie con tecnologia GE. Crediamo che il nostro sistema duale possa affrontare le due sfide principali che impediscono l’adozione più diffusa dei veicoli elettrici di oggi: le dimensioni e il costo della batteria. A differenza di una singola batteria, queste non dovrebbero essere enormi solo per compensare la maggiore capacità di memorizzazione energetica. Inoltre, la doppia batteria può incorporare elementi chimici meno costosi. Secondo gli studi di modellizzazione che abbiamo fatto, questi attributi potrebbero contribuire a ridurre il costo della batteria fino al 20%”. Già pronto un prototipo con una velocità massima di 80 km/h e 100-130 km di autonomia in condizioni ottimali. L’obiettivo di GE è di raggiungere una velocità superiore ai 100 km/h e un’autonomia simile a quella delle auto elettriche, intorno ai 160 km, ideali per la maggior parte delle condizioni di guida urbana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *