CREMONA INVESTE NELLE INFRASTRUTTURE

Quasi 60 km di lunghezza, 2 centrali a biomasse per la produzione di energia e 762 milioni di euro investiti. Sono solo alcuni dei dati della nuova autostrada Cremona-Mantova i cui lavori verranno avviati dopo l’approvazione di Regione Lombardia. L’infrastruttura verrà realizzata con l’utilizzo di scorie inerti di acciaieria e sarà totalmente autosufficiente a livello energetico, grazie alle centrali a biomasse e ai pannelli fotovoltaici che verranno installati lungo il tragitto.
E’ tutto pronto, inoltre, per la costruzione del polo produttivo-logistico di Tencara, nei pressi di Cremona, che faciliterà l’organizzazione del trasporto fluviale di merci lungo il canale navigabile che collega il porto della città padana al Po e all’Adriatico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *