AGROALIMENTARE, UN BANDO

Gli attori delle filiere agroalimentari lombarde sono invitate alla seconda edizione di “Le Buone Pratiche dell’Agroalimentare”, il bando che premia chi segue politiche sostenibili nei confronti dei consumatori finali.

A poter fare domanda entro il 30 luglio sono gli Enti pubblici e le realtà aziendali che hanno sviluppato modelli produttivi e di governance locale attenti alla qualità e sicurezza dei propri prodotti, alla loro tracciabilità e alla trasparenza dei prezzi, il tutto orientato a un’applicazione e promozione delle buone pratiche nel consumo agroalimentare. Quest’anno una particolare attenzione sarà rivolta al contenimento dei prezzi, al sostegno alle famiglie e alla riduzione degli sprechi.

Il progetto è promosso dal Movimento Difesa del Cittadino, associazione attiva nella consulenza e educazione al consumo, ed è finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico all’interno del più vasto programma “Verso l’Expo del Consumatore”.

Per scaricare i moduli di partecipazione e ricevere maggiori informazioni visita il sito del progetto.

Foto in copertina: TUTTOFOOD @Bruno Cordioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *