CON PIU’ TRASPORTO

Sabato 20 settembre a Torino, dalle 10 alle 14, c’è un evento da non perdere.
Si chiama “Con più trasporto”, ed è una conferenza informale sui temi della mobilità e dello spazio urbano.
Abbiamo chiesto a Giuseppe Piras, di Ciclofficina Abc, di spiegarci meglio di che cosa si tratta.

 Che cos’è “Con più trasporto”?
Con più trasporto, idee e progetti per una mobilità smart, sarà una mattinata di interventi lampo (di durata massima 5 minuti), per condividere con gli amministratori comunali idee, spunti e progetti per migliorare il sistema della mobilità, la sostenibilità e la qualità urbana e la vita quotidiana degli utenti. Per il Comune di Torino, saranno presenti l’assessore all’Ambiente Enzo Lavolta e ai Trasporti Claudio Lubatti), che hanno accolto e seguito con entusiasmo la creazione dell’evento.
I temi dell’innovazione, dell’ICT e dell’infomobilità faranno da filo conduttore degli interventi. Per questo motivo “Con più trasporto” si propone di “scovare” e dare l’occasione a giovani innovatori di presentare il proprio lavoro, con l’obiettivo di attivare un circuito virtuoso fra imprese, associazioni, amministrazione e cittadini per contribuire insieme a disegnare il futuro della mobilità di una città che si è candidata ad essere sempre più smart”.

Qual’è l’obiettivo dell’iniziativa?
Siamo convinti che il trasporto urbano, non sia  fatto solo di grandi infrastrutture, ma anche di idee e ispirazioni, di progetti puntuali. Sono tanti i tasselli che concorrono a costruire un sistema di trasporto efficiente e intelligente. La volontà è quella di vedere la mobilità sotto i suoi diversi aspetti, infatti parleremo di molti temi: infomobilità, sicurezza, ciclabilità, spazio urbano, pedonalità, trasporto pubblico, intermodalità, smart city, veicoli elettrici, trasporti alternativi, last mile, moderazione della velocità, diritti e doveri degli utenti della strada, cultura della mobilità, qualità urbana, ecc…
Inoltre, Con più trasporto, che è alla sua prima edizione, non si esaurirà nella giornata del 22 settembre. Il sito dell’evento  verrà arricchito di nuovi contenuti fino a divenire un portale che continuerà a raccogliere idee, progetti, discussioni e notizie sulla mobilità urbana”.

Da chi è organizzato?
Con più trasporto, è ideato e organizzato da CiclofficinABC (un progetto dall’Associazione Solco Onlus) animatrice della campagna Salvaiciclisti e del Bike Pride. E’ promosso in collaborazione con il Comune di Torino ed è uno degli eventi principali del programma della Città per la European Mobility Week 2012 che si svolgerà il 22 settembre”.

La location dell’evento?
La Casa del Quartiere di San Salvario in via Morgari 14, quartiere multietnico in continua evoluzione, sarà la cornice ideale per discutere di innovazione. La struttura è un ex-bagno municipale ristrutturata dall’amministrazione per divenire lo spazio di incontro delle associazioni e delle persone del quartiere. E’ dotata di una sala conferenze, una caffetteria, diverse sale riunioni e un giardino completo di orto urbano e giochi per bambini ed è inoltre sede della Ciclofficina popolare ABC. Si trova a poche centinaia di metri dalla fermata Marconi della metro che inoltre è fornita dalla stazione Belfiore del Bike Sharing. Questi sono due ottimi motivi per lasciare a casa l’auto e raggiungere il luogo dell’evento”.

Quali sono le modalità per partecipare e seguire l’evento?
E’ possibile partecipare  al live twitting con l’hashtag #piutrasporto12
Per le iscrizioni clicca qui.

di Stefania Mancuso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *