CITTA’ E TERRITORIO A URBANPROMO

Chi si occupa di città e di territorio si dà appuntamento a Venezia.
Amministratori, operatori economici, tecnici, studiosi e ricercatori si incontreranno per dare il via alla settima edizione di UrbanPromo. L’evento di marketing urbano e territoriale che propone sperimentazioni, temi e strumenti di particolare rilievo nel panorama italiano, e si confronta con le acquisizioni dell’esperienza estera.
L’obiettivo della manifestazione è anche quest’anno quello di rappresentare le esperienze esemplari di pubbliche amministrazioni e di privati, promuovere l’innovazione nel governo del territorio, rilanciare gli investimenti nelle città e nelle infrastrutture e sviluppare l’integrazione di competenze e di saperi. Cambia invece la location:da Palazzo Franchetti alla Fondazione Giorgio Cini sull’Isola di San Giorgio Maggiore. Numerosi gli appuntamenti in programma fino al 30 ottobre, con la formula del “doppio binario” della mostra e dei convegni.
Giovedì 28 la Cassa Depositi e Prestiti Investimenti Sgr affronterà il tema degli investimenti nell’edilizia sociale e dei fondi immobiliari locali, mentre venerdì 29 il Ministero dello Sviluppo economico coordinerà il convegno “I progetti infrastrutturali prioritari per il Mezzogiorno: sviluppo delle reti ed efficienza dei servizi”. Anche in questa edizione sono previsti premi e conocorsi. Il Premio Urbanistica indetto dalla rivista scientifica dell’Inu, il Concorso energia sostenibile nelle città, Urban Promogiovani, aperto a tutti i laboratori e corsi universitari delle Facoltà Italiane di Architettura ed Ingegneria e infine il premio al miglior piano regolatore generale delle “Città del vino”.
Per il programma completo degli eventi consultare www.urbanpromo.it.

 

CITIES AND TERRITORY LEADERS AT URBANPROMO
Who takes care of city and territory will meet in Venice.
Administrators, businessmen, engineers, scholars and researchers are meeting to kick off the seventh edition of UrbanPromo.
The event, which offers urban and territorial marketing trials, subjects and tools of particular importance in the Italian, and compares the experience with foreign acquisitions.
The aim of the event again this year is to represent government and private exemplary experiences and, to promote innovation in the territorial government, boost investment in cities and infrastructures and to develop the integration of skills and knowledges . What changes is the location: from Palazzo Franchetti to Giorgio Cini’s Foundation on San Giorgio Maggiore’s island . Several events will run until October 30, with the formula of “double track” of the exhibition and conferences.
Thursday the 28 Cassa Investments Sgr  will address the issue of investment in social housing and local real estate fund, while on Friday 29 the Ministry of Economic Development will coordinate the conference “The priority infrastructure projects for the South: the development of networks and efficiency of services “. Also in this edition, are included  prizes and competition. The award Urbanism organized by INU’s scientific journal, the Competition sustainable energy in cities, Urban Promogiovani, opened to all laboratories and university courses in the Italian Faculties of Architecture and Engineering and finally the award for the best overall development plan of the “City of Wine “.
For the full schedule of events see www.urbanpromo.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *