BiciQ

Se andate in Ecuador, non potete non passare da Quito, la capitale, e utilizzare BiciQ. Che cos’è? E’ un sistema di Bike Sharing nuovo di zecca, inaugurato da pochissimi giorni. L’idea nasce dalla volontà da parte del Municipio del distretto metropolitano di Quito di fornire un alternativa economica ed ecologica per muoversi in città in favore dei propri cittadini, ma anche dei turisti. BiciQ mette a disposizione dei suoi utenti 425 biciclette distribuite in 25 stazioni ubicate strategicamente vicino a luoghi di maggior affluenza, di interesse commerciale e culturale.
Iscriversi al servizio è facilissimo: basta andare sul sito di BiciQ e registrarsi. Per chi non avesse la connessione internet è possibile registrarsi direttamente presso una delle stazioni BiciQ. Nel giro di 72 ore, gli operatori inviano all’utente una mail o una chiamata di approvazione. Dopo, basta recarsi in uno degli uffici BiciQ per la firma del contratto e la consegna della tessera con la quale è possibile prendere le biciclette presso le stazioni disseminate in città. Si può usufruire del servizio dalle sette di mattina fino alle sette di sera.
Per saperne di più clicca qui.
Se sei un turista e vuoi utilizzare il servizio BiciQ visita il sito www.biciq.gob.ec
Buon bike sharing ecuadoregno a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *