AAA CERTIFICAZIONE SOSTENIBILE CERCASI

Promuovere la crescita dell’etica, della qualità e della sostenibilità ambientale nel settore edile. Sono questi gli obiettivi di Ambientelab, associazione no profit dedicata agli operatori del mondo delle costruzioni.
“Oggi anche in Italia il tema della sostenibilità rappresenta la più interessante opportunità per uno sviluppo urbano capace di raccogliere le grandi sfide ambientali ed economiche – commenta Lorenzo Orsenigo, direttore di ICMQ SpA, socio fondatore di Ambientelab – Negli ultimi anni la pianificazione edilizia, grazie anche alla diffusione di sistemi di certificazione volontaria come Leed, sta promuovendo la progettazione e la realizzazione di edifici a basso impatto ambientale. La filiera delle costruzioni utilizza sempre più frequentemente prodotti e materiali eco-sostenibili e metodologie che possono prevenire lo sfruttamento di risorse esauribili, diminuire l’inquinamento e ridurre il quantitativo di materiale smaltito in discarica, mediante materiali riciclati. Molte Amministrazioni premiano i committenti di edifici che raggiungono punteggi elevati in termini di sostenibilità. In questo contesto la certificazione dei materiali da costruzione eco-sostenibili diventa strumento di valorizzazione e distinzione del prodotto sul mercato. Ambientelab mette in comune competenze professionali diverse e coordinate per offrire agli operatori del mondo delle costruzioni un punto di riferimento tecnico e qualificato nell’ambito della certificazione e dei controlli dei materiali utilizzati nel green building. Ci siamo accorti infatti che le aziende avevano difficoltà a giostrarsi tra diversi soggetti di riferimento nei settori delle prove, dei controlli, dell’ispezione, della ricerca e della certificazione dei materiali. Ambientelab si propone loro come soggetto di riferimento d’eccellenza, in grado di ideare e realizzare un percorso virtuoso personalizzato e su misura, mettendo a disposizione alta competenza e professionalità. Attraverso la sinergia dei soggetti che la compongono inoltre Ambientelab sosterrà progetti di ricerca e innovazione dei prodotti e dei processi produttivi”.
La neonata associazione è stata presentata ufficialmente lo scorso 10 settembre nel contesto della fiera dell’artigianato Artingegna di Rovereto. Questi i soci fondatori: ICMQ SpA, Istituto di certificazione e marchio di qualità per i materiali da costruzione sostenibili; Cet Servizi, esperto nelle prove fisico-chimiche sui materiali edilizi; Museo Civico di Rovereto, con alte competenze nell’ambito della sostenibilità ambientale e della geofisica applicata; Sea, esperto nelle analisi chimiche e ambientali. “Il nostro primo obiettivo è quello di favorire uno sviluppo strategico – conclude Orsenigo – Ormai si tratta di una strada tracciata di cui non si può più fare a meno nel settore delle costruzioni. Finora la certificazione energetica non ha dato i risultati attesi. Occorre riconoscere e omologare schemi di certificazione con contenuti di rigore, serietà, metodologia, oltre a promuovere controlli sempre più corretti e rigorosi”.
Per tutti gli interessati l’appuntamento è per il 29 ottobre dalle 14 al Saie (Salone Internazionale dell’Industria Edilizia) di Bologna, con il convegno “ECO-building e Green Economy – Nuove soluzioni e creazione di valore nella progettazione e sviluppo dei materiali da costruzione sostenibili” (Sala Topazio, Palazzo degli Affari Piazza Costituzione). Per saperne di più sui servizi di Ambientelab rivolgersi allo sportello Cet Servizi Srl, segreteria dell’associazione. Sarà presto online anche il sito.

AAA SUSTAINABLE CERTIFICATION WANTED
Promote the growth of ethics, quality and environmental sustainability in construction. These are the objectives of Ambientelab, a non-profit association dedicated to the operators of the construction world.
“Today in Italy the issue of sustainability is the most interesting opportunity for a urban development that can gather large environmental and economic challenges – says Lorenzo Orsenigo, director of ICMQ Spa, founding partner of Ambientelab – In recent years the building planning, thanks to dissemination of voluntary certification systems like LEED, is promoting the design and construction of buildings with low environmental impact. The construction industry uses increasingly environmentally sustainable products and materials and methodologies that can prevent the exploitation of exhaustible resources, reduce pollution and the quantity of material disposed of in landfills by recycled materials. Many
government reward buildings that reach high scores in terms of sustainability. In this context certifications of environmentally sustainable building materials become important tools to enhance and distinguish the products on the market. Ambientelab puts together and coordinate different professional skills to provide to those working in buildings a technical and qualified landmark for certifications surveillance of materials used in green building. We’ve realized that companies often have difficulty in juggling between different references in the areas of testing, monitoring, inspection, research and certification of materials. Ambientelab proposes itself to them as a subject of reference of excellence, able to conceive and create a virtuous custom tailored, providing high competence and professionalism. Through the synergy of the subjects that compose Ambientelab it will also support research and innovation of products and production processes.
The new association was officially presented on September 10 in connection with the craft fair Artingegna in Rovereto. These are the founding members: ICMQ Spa, institute of certification and quality label for sustainable building materials; Cet Servizi, an expert in physical and chemical te
sts on building materials; Museo Civico in Rovereto, with high expertise in environmental sustainability and applied geophysics; Sea, expert in chemical analysis and environmental. “Our first objective is to facilitate a strategic development – Orsenigo ends – This is a path set and you cann’t do without it in the construction industry. The energy certification hasn’t delivered the expected results. We must recognize and approve certification schemes with rigorous content, reliability, methodology, as well as promote more accurate and rigorous controls”.
Are you interested? The appointment is for October 29th from 14.00 to Saie
(International Exhibition Building) in Bologna, with the conference “Eco-Building and Green Economy – New solutions and value creation in design and material development for sustainable building (Sala Topazio, Palazzo degli Affari, Piazza Costituzione). To learn more about Ambientelab’s services, please contact the counter Cet Servizi Srl, the secretary of the association. Soon online the website.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *