A Siena, il mondo delle due ruote

Appassionati di due ruote? Per voi dal 24 al 26 settembre prossimi l’appuntamento con Ciclomundi, il primo Festival Nazionale del viaggio in bicicletta.
Una vera e propria festa per gli appassionati dei pedali, protagonisti per tre giorni di animazioni, spettacoli, incontri con cicloviaggiatori, tavole rotonde, laboratori, mostre.
L’evento e’ interattivo, nel senso piu’ antico del termine: molti eventi prenderanno forma proprio grazie alla presenza e alla partecipazione di tutti i fan della due ruote partecipanti: presso l’Oasi del Viaggiatore, ad esempio, sotto il portico del Palazzo della Provincia, sara’ possibile portare qualsiasi documentazione personale: racconti, cartine, fotografie, video, diari di viaggio… insomma, tutto quello che può aiutare a trasmettere le emozioni più belle delle avventure in bici. E per chi volesse partecipare meglio il prossimo anno, magari con un reportage fotografico, da non perdere il laboratorio dedicato alla fotografia che si terrà domenica 26 settembre nella Sala della Biblioteca presso Santa Maria della Scala, dalle 14 alle 17,30. A curarlo un nome d’eccezione: Enrico Caracciolo, giornalista e fotografo specializzato nei viaggi outdoor. La partecipazione al laboratorio è gratuita.
E per raggiungere Siena sara’ possibile unirsi al gruppo di Wildtrack, la carovana a due ruote guidata dal globetrotter  Claude Marthaler, che, dalla Valsesia, faranno tappa a Milano, Parma e Lucca, prima di arrivare a Siena. Negli stessi giorni, da Roma, partirà un’altra carovana che raggiungerà la città del Palio insieme a quella guidata da Marthaler. Per aderire bastera’ inviare una mail a info@lastazionedellebiciclette.com
Ciclomundi e’ organizzata da Cicloeditore in collaborazione con Comune e Provincia di Siena, con l’Azienda di Promozione Turistica e la Banca Monte Paschi di Siena.
Per informazioni: Segreteria Ciclomundi, tel. 0421/74475.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *