RASSEGNA SMARTIES: PICCOLE IDEE CHE CAMBIANO LA VITA

Oggi pomeriggio, dalle 16.30 alle 18.00 non perdete l’evento di chiusura di Bologna Smart city dal titolo Rassegna Smarties: piccole idee che ci cambiano la vita. Di Bologna Smart City, fiera dedicata alle ultime novità in materia di città intelligenti vi avevamo già parlato in un nostro precedente articolo.
All’evento conclusivo di oggi, mercoledì 31 ottobre, parteciperanno molte realtà attive sul territorio che avranno a disposizione 10 minuti a testa per raccontare il proprio progetto di Condivisione Smart nelle città.
Racconteranno la loro esperienza:
Le ALi: Cooperativa che si occupa e preoccupa di ecosostenibilità: parleranno del restauro di Villa Silvetta – ora diventata Cà Shin – secondo i principi della bioedilizia. Cà Shin è uno spazio polifunzionale pensato per grandi e bambini, è biblioteca, ludoteca, teatrOrto, palestra, bosco, giardino, ristorante.
Epoca: racconterà di BazaaR, un innovativo framework di Mobile Integration. Non è più l’utente a dover cercare le applicazioni che gli sono utili, ma sono le applicazioni che raggiungono l’utente.
Kilowatt: una rete attorno a temi di comunicazione e partecipazione per valorizzare le energie sommerse che animano la vita culturale bolognese.
MusixMatch: la startup che gestisce il database di testi di canzoni più grande del mondo, con base a Bologna.
Impossibile Living: la comunità che mappa gli edifici abbandonati.
Bologna Colors: il movimento che promuove e diffonde valori e prodotti tipici la vivibilità, la cultura, la bellezza e la creatività di Bologna.
Se siete a Bologna o dintorni non perdetevi questo evento!
Per vedere il programma completo clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *