L’AMBIENTE URBANO DEL FUTURO

In che modo le nostre città potranno affrontare le sfide future e presenti? Come rendere il nostro ambiente urbano un modello resiliente per l’area mediterranea? Alcune città europee hanno già iniziato ad investire nella resilienza cioè la capacità del sistema socio-economico di saper far fronte agli shock climatici.  A che punto si trova il nostro Paese?
Di questo e molto altro si parlerà al convegno organizzato da Kyoto Club, nell’ambito di OLE 2012 (Otranto Legality Experience) e in collaborazione con Flare, Università del Salento e la Cooperativa Terra del Fuoco Lavoro. L’appuntamento è per il prossimo 17 luglio a Lecce presso Palazzo Codacci – Pisanelli.
Il convegno favorirà un confronto utile ad individuare le possibili risposte alle esigenze delle nostre città, mirando alla definizione degli interventi necessari affinché possano divenire resilienti, grazie anche al confronto con le iniziative europee a supporto delle strategie nazionali di adattamento – di cui l’Italia non si è, purtroppo, ancora dotata – rivolte alle città.
La partecipazione al convegno è gratuita; per scaricare il programma completo del convegno clicca qui.
È gradita la registrazione: scrivere a Clementina Taliento all’indirizzo e-mailufficiostampa@kyotoclub.org entro e non oltre il 16 Luglio 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *