FA’ LA COSA GIUSTA

Dal 15 al 18 marzo 2013 presso FieraMilanoCity torna “Fa’ la cosa giusta”, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. Giunta alla sua decima edizione, Fa’ la cosa giusta nasce nel 2004 a Milano da un progetto della casa editrice Terre di mezzo e fin dalla sua prima edizione, ha come obiettivo quello di diffondere sul territorio nazionale le “buone pratiche” di consumo e produzione e di valorizzare le specificità e le eccellenze, in rete e in sinergia con il tessuto istituzionale, associativo e imprenditoriale locale. Le due anime di Fa’ la cosa giusta,quella culturale e quella espositiva si evidenziano nel susseguirsi di oltre 270 appuntamenti, tra tavole rotonde, convegni, laboratori e spettacoli e nei 700 espositori che danno vita alla mostra/mercato costituita da 11 sezioni tematiche: mobilita’ sostenibile, abitare green, commercio equo e solidale, cosmesi naturale e biologica, critical fashion, editoria e prodotti culturali, il pianeta dei piccoli, mangia come parli, pace e partecipazione, servizi per la sostenibilita’ e turismo consapevole. Tra le iniziative per il decennale, Fa la cosa giusta ha deciso di mettere a disposizione di dieci giovani aziende nate negli ultimi dieci mesi del 2012, dieci stand base gratuiti. Fa’ la cosa giusta cerca aziende giovani e con un alto grado di innovazione sociale, economica o di prodotto. Si può inviare la propria segnalazione o candidatura a espositori@falacosagiusta.org.
Una seconda novità è legata alla sezione speciale della fiera, dedicata quest’anno alla mobilità sostenibile. In mostra, per la prima volta a livello nazionale, il più grande circuito di auto, biciclette e motorini elettrici fin qui realizzato in Italia; nei tre giorni di fiera il pubblico potrà provare (anche su strada) quasi un centinaio di prodotti elettrici a quattro, due e anche senza ruote, e confrontarsi con costi e sostenibilità ambientale di ogni singolo prodotto. E ancora, torna il progetto internazionale realizzato con il Brasile sull’educazione alimentare e sugli sprechi.
Per approfondire trovate tutte le informazioni sul sito della fiera: falacosagiusta.terre.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *