27 OTT: CROWDFUNDING

Roma, il 27 ottobre 2012, è la sede designata per la prima convention in Italia dedicata al crowdfunding. Durante la giornata verranno evidenziati problemi, sfide e soluzioni, sfatando alcuni miti e offrendo un’introspettiva sul futuro di questo fenomeno. L’evento si articolerà in una conferenza con speaker internazionali e in diversi workshop pomeridiani tesi ad esplorare ed analizzare best practices e case studies reali di diverse piattaforme di crowdfunding nel mondo. Dalle ore 14.30, nella prestigiosa sede della Libreria Assaggi gli architetti Alessio Barollo e Linda Comerlati daranno la possibilità a tutti gli interessati di ricreare in un luogo fisico l’esperienza di uso di una piattaforma crowd, riproponendo la stessa situazione che si verifica durante la navigazione in internet. Il contesto di riferimento sarà quello delle zone emiliane colpite da terremoto e vedremo come i metodi crowd possano essere utili a ricostruire in modo sostenibile tali aree, toccando con mano il funzionamento dei processi orizzontali.

Il Workshop è per chi ha idee da lanciare.
Niente lunghe presentazioni frontali e tutta la pesantezza da banchi di scuola. Si è pensato a un pomeriggio dove sperimentare, discutere e anche un po’ giocare con 25 partecipanti. Il risultato della giornata è l’apprendimento di un approccio al lancio di una nuova idea basato sui processi crowd. Attraverso lavori di gruppo, esperienze su un caso reale, schemi e modelli di riferimento e un confronto serrato sul metodo e sul comportamento, il partecipante sarà alla fine in grado di inserire le proprie idee progettuali in una piattaforma crowdfunding così da vederle realizzate.
Il Workshop è dedicato all’architetto, all’esperto in comunicazione, al manager, all’artigiano, al giovane designer, all’imprenditore e a chi vuole scoprire qualcosa di nuovo mettendo in gioco la propria creatività.
Sarà un’ esperienze dove imparare a sviluppare le potenzialità del crowdsourcing, dove capire come far conoscere il proprio pensiero e come esso possa generare valore. Comprendere come inserirsi all’interno del panorama normativo di EU2020 che guida lo sviluppo economico e sociale e come questo aiuti a uscire da una situazione di crisi. Non si è solo più cittadini ma si è un potenziale sociale, politico, culturale e di sviluppo, impariamo come fare scelte rivolte a far conoscere le nostre opinioni in un dinamico pomeriggio romano.
Per iscrizioni clicca qui

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *